Comune di Stazzano - portale istituzionale

Separazioni e divorzi davanti all’ufficio di stato civile

Ufficio collegato: Ufficio Demografico

NORMATIVA: decreto legge 12/09/2014 n. 132 (Legge di conversione n. 162 del 10/11/2014)
Circolare del Ministero dell’Interno n. 19 del 28/11/2014

Chi volesse separarsi consensualmente/divorziare, potrà ricorrerere ad una delle seguenti possibilità:

  1. Tribunale (modalità già prevista dalla precedente normativa)
  2. Avvocato (Convenzione di negoziazione assistita ai sensi dell’art. 6 della Legge 162 del 10/11/2014)
  3. Ufficiale dello stato civile (art. 12 della Legge 162 del 10/11/2014) .

Per quanto riguarda la terza opzione, i coniugi dovranno rivolgersi all’Ufficio di stato civile per ottenere informazioni in merito , verificando di essere in possesso dei requisiti previsti dalla Normativa. La conseguente procedura è descritta nella seguente informativa allegata:

Informativa

I coniugi, prima che l’Ufficiale dello stato civile proceda alla redazione dell’atto di accordo, dovranno compilare il modello qui allegato.

Modello

Inoltre, qualora i coniugi abbiano dei figli maggiorenni economicamente indipendenti, questi potranno compilare la seguente dichiarazione sostuitutiva dell’atto di notorietà relativa all’indipendenza economica degli stessi.

Modello

Ultima modifica: 30 Ottobre 2019 alle 17:16
torna all'inizio del contenuto